Stampa la tua ricetta

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

sabato 10 maggio 2014

La ricetta dei Baci di dama

Dolcetti da tè, piemontesi di Tortona: prova con noi a prepararli in casa

cucina, ricette, ricetta, dolci, biscotti, baci di dama, cioccolato,

Ingredienti

200 g di farina 00

200 g di burro

200 g di zucchero

100 g di mandorle pelate

100 g di nocciole sgusciate, tostate e senza pellicina

2 tuorli

200 g di cioccolato fondente

1 cucchiaino di rum

sale

Preparazione

cucina, ricette, ricetta, dolci, biscotti, baci di dama, cioccolato,Fodera una teglia con carta da forno, disponici sopra le mandorle e tostale sotto il grill per 2-3 minuti, finché inizieranno a dorarsi e a sprigionare il loro aroma. Fai però attenzione a non bruciarle.

Fai raffreddare le mandorle e tritale insieme alle nocciole al mixer con lo zucchero, fino a ottenere una polvere finissima. Attenzione a non tritarle troppo a lungo: potrebbero sprigionare il loro olio. Togli il trito dal mixer, mettici la farina, un pizzico di sale e il burro freddo a pezzetti e frulla fino a ottenere un impasto omogeneo.

cucina, ricette, ricetta, dolci, biscotti, baci di dama, cioccolato,Forma una palla con l'impasto, avvolgila nella pellicola e falla riposare in frigorifero per circa 20 minuti. Aggiungi all'impasto il trito di mandorle e nocciole, il rum e i tuorli e amalgama bene. Preleva il composto con lo scavino rotondo, bagnandolo di volta in volta in acqua fredda, dovrai ottenere tante mezze sfere di composto. 

Disponile nella teglia foderata con carta da forno, distanziandole bene una dall'altra. Cuoci in forno già caldo a 160° per circa 25 minuti. Sforna i biscotti e falli raffreddare.

cucina, ricette, ricetta, dolci, biscotti, baci di dama, cioccolato,Trita finemente il cioccolato, fondente trasferiscilo in una ciotola e scioglilo a bagnomaria. Quando sarà completamente fuso, spegni il fuoco e lascialo intiepidire, finché inizierà a riaddensarsi leggermente. Preleva un cucchiaino scarso di cioccolato fuso e fallo scendere al centro della metà dei biscotti. Sovrapponi su ciascun pasticcino quelli rimasti e servi quando il cioccolato si sarà solidificato.
Puoi preparare i baci di dama in anticipo: si conservano per qualche giorno in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi qui la tua mail per ricevere tantissime ricette