Stampa la tua ricetta

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

lunedì 27 ottobre 2014

Ricetta Halloween: Torta pan del diavolo con ragnatela


Ricetta Halloween: Torta pan del diavolo con ragnatela
 

ricette halloween, torte, cucina, ricette, cioccolato, dolci halloween,

    Per Halloween preparate questa golosissima torta resa scura da tanto cacao (infatti si tratta del pan del diavolo), e ricoperta di una deliziosa crema, a cui una ragnatela e un ragno gettano una luce sinistra. Ma cambiando la decorazione è una super torta perfetta per ogni occasione.

Ingredienti per pan del diavolo con ragnatela (dosi per 1 torta)


Per il pane del diavolo

•250 g. di farina
•1 bustina di lievito in polvere per dolci
•1/2 cucchiaino di sale
•240 ml. di acqua bollente
•100 g. di cacao amaro in polvere di ottima qualità
•120 ml. di latte
•1 bustina di vanillina
•230 g. di burro ammorbidito a temperatura ambiente
•275 g. di zucchero di canna
•150 g. di zucchero bianco
•4 uova grandi scaldate per 10 minuti in acqua molto calda


Per la crema

•3 albumi d’uovo grandi
•300 g. di zucchero
•6 cucchiai di acqua
•1 cucchiaio e mezzo di caffé solubile in polvere (sostituibile con una bustina di vanillina)


Per la ragnatela

•200 g. di pepite di cioccolato


Preparazione

Preparazione del pane del diavolo
Preriscaldate il forno a 180 gradi con delle grate nel terzo superiore e nel terzo inferiore. Imburrate tre teglie circolari del diametro di 23 cm.; ricoprite il fondo delle teglie con dei cerchi di carta forno di misura. Spolverate con la farina ed eliminate quella in eccesso.

Sbattete assieme la farina, il lievito in polvere, e il sale in una ciotola. Sbattete assieme anche il cacao e l’acqua bollente fino ad ottenere un composto fluido ed omogeneo, poi incorporate il latte e la vanillina.

Montate il burro con i due tipi di zucchero con uno sbattitore elettrico a velocità media, circa 3 minuti. Unite un uovo alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta. A bassa velocità incorporate il miscuglio a base di farina, mettendola in tre volte alternandola con il composto a base di cacao (dovete finire con la farina).

Dividete il composto nelle tre teglie, lisciate poi la superficie. Cuocete nel forno caldo, scambiando il posto a metà cottura, fino a che uno stecchino inserito nella pasta vien fuori pulito (20/25 minuti).

Lasciate raffreddare le teglie per circa 20 minuti nel forno spento e paerto. Poi sformate le torte e fatele raffreddare completamente su delle griglie.

Preparate la ragnatela
Fate un cerchio del diametro di circa 22 cm su un foglio di carta forno, e poi disegnate all’interno una bella ragnatela, e su un altro pezzo di carta forno disegnate un bel ragnetto. Mettete i fogli su una placca da forno. Fate fondere le pepite di cioccolato a bagnomaria o nel microonde, versate il cioccolato fuso in una tasca da pasticcere e ripassate i disegni fatti prima con un filo di cioccolato; poi mettete in freezer ad indurire (circa 1 ora).

Per la crema
Mettete tutti gli ingredienti della crema in una ciotola resistente al calore e deponetela sopra una pentola di acqua bollente. Con un frullatore ad immersione montate il composto fino a che diventerà caldo e lo zucchero si sarà sciolto. Continuate a battere fino a che diventerà soffice e denso. Togliete la ciotola dal bagnomaria e continuate a sbattere fino a che sarà raffreddato (5-10 minuti).

La torta
Ponete una delle tre torte su un piatto da portata. Spalmatelo con un po’ di crema, deponete la seconda torta, altra crema ed infine l’ultima torta. Ricoprite tutta la torta con la crema. Rovesciate la ragnatela sopra la torta e con delicatezza togliete la carta forno. Deponete anche il ragnetto sopra la ragnatela.

Lasciate riposare un po’ di tempo a temperatura ambiente fino a che le decorazioni di cioccolato siano scongelate.

Questa torta è perfetta anche in altre occasioni, basta cambiare la decorazione di cioccolato; per esempio per un compleanno fate le lettere del nome del festeggiato o la scritta “Auguri” 

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi qui la tua mail per ricevere tantissime ricette