Stampa la tua ricetta

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

martedì 12 febbraio 2013

Lasagne emiliane al ragù


La ricetta per preparare  delle gustosissime lasagne emiliane al ragù 


1609678871.jpg


 


 

Ingredienti
Burro 80 grammi
Latte 0.90 litro
Farina 50 grammi
Noce moscata
1 cipolla
carota 1
brodo o acqua . 4 mestoli
Sedano 1 costa
Pepe
Noce moscata
Lasagne barilla emiliane
Macinato di manzo 150 grammi
Macinato di maiale 160 grammi
Concentrato di pomodoro 80 grammi
Un bicchiere di vino rosso

 


Preparazione
Prepara la besciamella ottimale per le Lasagne Barilla Emiliane (ben liquida) seguendo le istruzioni che trovi sotto
:
Scalda il latte in una pentola capiente
A parte sciogli a fuoco lento il burro(50g) e aggiungi la farina, cuocendo per circa 2', mescolando bene.
Togli dal fuoco ed unisci lentamente il latte continuando a mescolare
Rimetti il tutto sul fuoco, facendo cuocere finchè la besciamella non raggiunge l'ebollizione
Aggiusta di sale ed unisci della noce moscata grattugiata a piacere
Nel caso si formassero dei piccoli grumi di farina, filtra la besciamella con un colino o frullala con un mixer ad immersione.


Prepara il ragù seguendo le indicazioni in basso:
cucina,ricette,ricetta,lasagna,lasagne,lasagne emiliane,ragù,food,preparazione,besciamellaTrita finemente la carota, il sedano e la cipolla
In un tegame fai sciogliere il burro(30g) ed unisci le verdure tritate, soffriggendo per circa 3'. Unisci le carni macinate e falle rosolare qualche minuto
Quando la carne ha preso colore, sfuma con il vino e lascia evaporare
Evaporato il vino, unisci il concentrato di pomodoro e bagna con il brodo
Cuoci a fuoco lento senza coprire per circa 40', mescolando di tanto in tanto
A fine cottura aggiungete sale e pepe a piacimento.


cucina,ricette,ricetta,lasagna,lasagne,lasagne emiliane,ragù,food,preparazione,besciamellaUngi una teglia da forno e stendi sul fondo 1 mestolo di besciamella e 4 cucchiai di ragù. Copri con le Lasagne Barilla Emiliane senza scottarle prima, cospargi con 1 mestolo di besciamella e 4 cucchiai di ragù facendo attenzione a coprire bene il tutto anche negli angoli.


Quindi spolvera con del Parmigiano Reggiano


Ripeti l’operazione per 4 volte, guarnendo l’ultimo strato con un pò più di Parmigiano Reggiano per una migliore doratura
Inforna a 220° per 20’. Prima di servire lascia riposare per 10’


Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi qui la tua mail per ricevere tantissime ricette