Stampa la tua ricetta

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

giovedì 14 febbraio 2013

Pizza San Valentino

La pizza è il piatto italiano per eccellenza. Fragrante e appetitosa la pizza mette subito allegria ed è, secondo le statistiche, uno dei piatti preferiti dagli italiani.
Per questo motivo, a San Valentino, se non vogliamo cimentarci in piatti particolarmente elaborati, preparare una buona può rivelarsi un’idea vincente!


 pizza, ricette san valentino, cucina, ricette, ricetta, pizza napoletana, mozzarella, san valentino,


Se non siete particolarmente abili in cucina, al supermercato si trovano anche le basi pronte da condire a piacere.


Comunque per preparare la pizza in casa occorrono (per 2 persone):
½ litro di acqua
1 kg di farina
10 gr di lievito di birra
20 gr di sale


Procedimento:
Sciogliere il lievito di birra in acqua tiepida e mescolare con cura. Dopo di ché mettere la farina in una ciotola e aggiungere acqua, lievito di birra e sale fino ad ottenere un impasto omogeneo.
A questo punto formare i panelli e lasciar riposare in un luogo fresco e asciutto per almeno 3 ore. Ora possiamo stendere la pizza col matterello, a cui daremo la forma di un cuore.


E ora sbizzarriamoci!
In un recipiente mettere la passata di pomodoro q.b., il sale e un po’ di olio da spalmare sopra la base, la mozzarella e il basilico oppure altri ingredienti a piacere.


Per rendere più romantica la pizza, prima di infornarla a 250° per 10-15 minuti a forno già caldo, ritagliare il salame (o uno strato sottile di pasta di pizza) con le formine a forma di cuore.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi qui la tua mail per ricevere tantissime ricette