Stampa la tua ricetta

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

sabato 30 agosto 2014

Torta sette veli

Torta sette veli
La torta sette veli può sembrare difficile da realizzare a prima vista, ma con un po’ di abilità in cucina farete un’ottima figura con poca fatica. 
 

cucina, dolci, ricette, ricetta, torte, torta sette veli, cioccolato, crema, Ingredienti:5 uova intere + 2 tuorli - 200 gr. di zucchero - 150 gr. di farina - 1 bustina di lievito per dolci - 1 pizzico di sale - 50 gr. di maizena - 40 gr. di cacao amaro in polvere - 250 ml. di latte - 2 cucchiai di amido di mais - 50 gr. di zucchero a velo - 2 cucchiaini di vanillina - 40 gr. di pasta di nocciole + 50 gr. di granella di nocciole - 100 ml. di panna liquida - 250 gr. di cioccolato fondente 
  Usate una tortiera del diametro di 24 cm. 

Preparazione:
Lavorate in una terrina 5 uova intere con 180 grammi di zucchero, sino a ottenere una crema gonfia e spumosa, dopodiché incorporate la farina setacciata, il lievito, il sale e la maizena.
Aggiungete tre cucchiai di cacao amaro e mescolate, in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Versate il composto in una tortiera foderata con carta forno e infornate a 180°C per circa 30 minuti (fate la prova immergendo uno stecchino al centro della torta: se esce asciutto, vuol dire che è pronta).

Nel frattempo fate scaldare in un pentolino un bicchiere di latte e aggiungete 100 grammi di cioccolato fondente e la granella di nocciole. Fate amalgamare bene tutti gli ingredienti mescolando spesso (il cioccolato deve sciogliersi completamente), dopodiché spegnete il fornello e fate raffreddare la crema a temperatura ambiente.

In un pentolino a parte fate scaldare il latte rimasto con 2 tuorli d’uovo, due cucchiai di amido di mais e tre cucchiai di zucchero. Fate rapprendere bene il composto, dopodiché dividetelo in tre ciotole.


Nella prima incorporate il cacao amaro, nella seconda lo zucchero a velo e la vanillina e nella terza la pasta di nocciole, mescolando tutti e 3 i composti per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Quando la torta è pronta, sfornatela e fatela raffreddare a temperatura ambiente, dopodiché tagliatela orizzontalmente, in modo da ottenere cinque dischi.

Spalmate sul primo strato la crema pralinata e richiudete con il disco superiore. Farcite il secondo strato con la crema alla vaniglia, il terzo con la crema al cacao e infine l’ultimo con la crema alla nocciola.

Fate sciogliere il cioccolato rimasto in un pentolino, unite la panna e mescolate. Versate la crema sulla superficie della torta e spalmatela bene anche sui bordi.
Riponete la torta in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirla.

Accorgimenti:
Fate attenzione che la superficie del pan di spagna non bruci durante la cottura in forno: se vi accorgete che tende a scurirsi, abbassate la temperatura a 160°C.

Idee e varianti:
Decorate la vostra torta con dei ciuffetti di panna montata o delle codette colorate di zucchero, per un dolce ancora più invitante!

Fonte:www.gustissimo.it/ricette/torte/torta-sette-veli.htm

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi qui la tua mail per ricevere tantissime ricette