Stampa la tua ricetta

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

sabato 21 giugno 2014

Bignè salati

Bignè salati
Bignè salati
Bignè salati


Ingredienti per 30 bignè Farina tipo 00 150 gr Burro 50 gr Acqua 300 gr Uova medie 4 Fontina 70 gr Grana Padano grattugiato 90 gr

Per preparare i bignè al formaggio, grattugiate il Grana  e la fontina. Quindi versate il burro a pezzetti in un tegame capiente, unite l’acqua a filo e accendete il fuoco dolce; mentre il burro si scioglie, aggiugnete un cucchiaino di sale.
  Quando il burro si sarà sciolto, spegnete il fuoco e versate nel tegame la farina setacciandola con un colino a maglie strette  e mescolate  velocemente con una frusta  perché per evitare la formazione di grumi.

Quando si saranno assorbiti i liquidi, accendete il fuoco bassissimo e continuate a mescolare con un cucchiaio di legno , fino a quando non otterrete un composto morbido omogeneo e che si stacchi facilmente dalle pareti del tegame.

A questo punto spegnete il fuoco.Trasferite il composto in una ciotola di una planetaria con frusta a foglia e aggiungete un uovo alla volta , facendo incorporare il precedente prima di continuare (se usate uova grandi potete regolarvi se aggiungerne solo tre in base alla fluidità del composto).

 Una volta incorporate le uova, versate il Grana e la fontina grattugiati .

Una volta pronto l'impasto, versatelo in una sac-à-poche a bocchetta liscia piuttosto grande .
Foderate una leccarda con carta da forno e formate circa 30 mucchietti di impasto distanziati tra di loro  (potete cuocere i bignè in più infornate) e cuoceteli in forno statico preriscaldato per 15 minuti a 220° (tenete la temperatura a 200° con forno ventilato) evitando di aprire il forno durante la cottura.

 Trascorsi i primi 15 minuti abbassate la temperatura a 190° e cuocete la pasta choux per altri 10 minuti, trascorsi i quali potete spegnere il forno e lasciare all'interno i bignè per altri 10-15 minuti con lo sportello leggermente aperto (mettete tra lo sportello e il forno un cucchiaio di legno); questo servirà a fare asciugare bene l'interno dei bignè.

Quando i bignè saranno completamente freddi potete sfornarli e servirli farciti ad esempio con philadelphia, gorgonzola o salumi

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi qui la tua mail per ricevere tantissime ricette