Stampa la tua ricetta

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

venerdì 10 ottobre 2014

Come si prepara il “pan di Spagna”, base per torte da conservare e tenere pronta per ogni occasione

Il pan di spagna come quello del pasticciere
Ricetta Pan di Spagna – Torte – Pasticceria – Dolci
pan di spagna
INGREDIENTI:
5 uova
150 gr di zucchero
75 gr di farina 00
75 gr di fecola di patate
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
burro per lo stampo
pan di spagna
 Prepariamo il pan di spagna
Mettere  in un piatto la farina, con la fecola di patate, la vanillina e un pizzico di sale.
Mescolare  il tutto con un cucchiaio.
In una ciotola capiente mettere le uova intere con lo zucchero e montarle  con delle fruste elettriche per almeno venti minuti.Otterremo un composto gonfio, cremoso e di colore giallo chiaro che si sarà più che raddoppiato in volume.
Con molta delicatezza, unire  un po’ alla volta il composto setacciato di farina, fecola e vanillina.
Per non smontare il composto mescolare lentamente dal basso verso l’alto con una spatola.
Il nostro composto rimarrà cremoso e gonfio.
Versare in uno stampo apribile per dolci a cerniera imburrato ed infarinato.
Infornare  subito il pan di spagna nel forno già caldo a 180° ventilato per quarantacinque minuti.
Passato il tempo necessario sarà cotto perfettamente possiamo comunque controllarne la cottura bucando il centro con uno stecchino che dovrà uscirne pulito e asciutto, non dovremo necessariamente, comunque, aprire il forno nei primi trenta minuti di cottura altrimenti si sgonfierà.Spegnere  il forno e lasciate il dolce dentro per altri cinque minuti.
pan di spagna

Lasciamolo raffreddare prima di toglierlo dallo stampo. Successivamente con una lama tagliate il bordo ( di solito un pò duro e bruciacchiato) e avremo il nostro bel pan di spagna.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi qui la tua mail per ricevere tantissime ricette